Sei qui: Home Spettacolo Musica "Exotica", duecento strumenti “non europei”

"Exotica", duecento strumenti “non europei”

Lila cerimonia rituale trance in onore dell’Iman Sheikh Boulila (Maestro Sufi della Notte) Mauricio Kagel Exotica. Confraternita Gnawa Issawa di Casablanca

PMCE Parco della Musica Contemporanea Ensemble

Tonino Battista direttore

Gong balinese, birimbao, pendeiro, marimba, congas, tromba marocchina, corno di elefante, koto, balaphone, zoccoli di cavallo, tablas, flauto di bambù, kalimba, djembè…

Sono soltanto alcuni dei circa duecento strumenti “non europei” che costituiscono lo strumentario immaginifico, eccessivo, esuberante, eppure concretissimo, di una delle opere più trasgressive, anti accademiche e “ipnotiche” del secondo Novecento: Exotica (1971), il capolavoro del “teatro strumentale” di Mauricio Kagel “Più che in qualsiasi altra mia opera – scrive il compositore argentino scomparso nel settembre del 2008 – l’espansione radicale della strumentazione è elevato a principio estetico.

Le fonti sonore vengono dai quattro continenti e prevedono l’uso di strumenti che la musica d’arte occidentale non ha quasi mai conosciuto”.

I diversi “movimenti” in cui il rito laico di Exotica è scandito si alterneranno, nel corso del concerto, alla cerimonia rituale celebrata dalla Confraternita Gnawa Issawwa di Casablanca, depositaria dell’antica cultura musicale degli schiavi sub sahariani emigrati nel Nord Africa: i cantori e i musicisti marocchini attenderanno gli spettatori nel Foyer dell’Auditorium e li condurranno poi al centro uno di uno spazio rituale in cui il passato e il presente, il sacro e il profano, il colto e il popolare disegneranno un cerchio perfetto.”

Venerdì  15/05/2009
Auditorium, Teatro Studio, ore 21
Acquista
Una produzione Fondazione Musica per Roma / Istituzione Universitaria dei Concerti
"Exotica"
Un evento di
Contemporanea
Biglietti:
Posto unico: 15.00 euro
3 eventi a scelta della rassegna 30 euro

Biglietteria 199.109.783 (Clicca e visualizza i costi del servizio)

Riduzioni: Parco della Musica Card, giovani fino a 26 anni, over 60 anni, American Express, Feltrinelli, Carta Per Due, ACI, Bibliocard, Carta Giovani e cral convenzionati

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter