Un futuro possibile immaginato dagli studenti di architettura

Riceviamo e pubblichiamo

Come forse saprai il 17 è stata innaugurata la mostra ACTIVATE ultimo passo di un lungo percorso che ha visto impegnati un gruppo di studenti di Architettura di Hannover e Roma Tre.

Se, nel periodo fino al 4 Aprile, capiterai dalle parti di Orbetello e avrai un po di tempo a disposizione, puoi passare a vedere la mostra organizzata con grande passione dai giovani architetti e installata in un luogo particolarmente bello: La polveriera Guzman di Orbetello.

L'innaugurazione del 17 marzo è stato un evento al di sopra delle aspettative degli stessi studenti, grazie all'attaccamento della popolazione locale al proprio territorio, alla partecipazione del sindaco oltre che dei professori che l'hanno voluta ( architetti Paolo Desideri e Jörg Friedrich) .

Come puoi vedere dai link sotto riportati, che meglio di me spiegano il senso di questo lavoro realizzato fianco a fianco dai giovani architetti delle due università, si è trattato di un nuovo approccio alla riqualificazione di aree altamente inquinate.

La novità sta nella modalità con cui sono stati concepiti i vari progetti, che non sono ovviamente degli esecutivi ne lo vogliono essere, ma che rappresentano un "contatto" con il territorio, le sue attuali condizioni, attraverso un passaggio "emozionale" di cui si è tenuto conto nelle fasi di sviluppo e che ha l'obiettivo di portare a nuova vita l'area attraverso un'ottiche differenti e qui mi fermo per non dire "bischerate".

Te ne parlo per la novità della modalità con cui sono stati pensati i progetti e per la particolarità del territorio a cui anche noi siamo affezionati.

A presto.

Stefania Caprioglio

http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2014/03/23/news/ex-sitoco-gli-studenti-spalancano-un-futuro-possibile-1.8909757
http://www.ilgiunco.net/2014/03/15/ex-sitoco-ecco-come-gli-studenti-ne-immaginano-il-futuro/
http://www.grossetooggi.net/notizie/attualita/6558/in-laguna-prende-il-via-la-mostra-activate-sitoco
https://www.facebook.com/events/621678184573849/?ref=22