Sei qui: Home Salute Aids, 4.000 infezioni all’anno ma 1 su 4 non lo sa

Aids, 4.000 infezioni all’anno ma 1 su 4 non lo sa


E’ ancora molta la disinformazione legata al virus dell’Aids che, ogni giorno, provoca 11 infezioni. In Italia, però, un sieropositivo su quattro ignora di esserne stato colpito.

Nel nostro Paese le persone affette da Hiv sono tra i 170 e 180 mila. Questi i dati raccolti e resi noti nel convegno all’Istituto Superiore di Sanità “Hiv & Hvc: due storie parallele. Le sfide future”. Due virus, Hiv ed Epatite C, molto legati tra loro visto che chi ha contratto l’uno spesso contrae anche l’altro, dato che la via di trasmissione è nella sostanza la stessa.

“Bisogna mettere in atto nuove strategie, studiare nuovi farmaci e combinare diversamente quelli a disposizione. Abbiamo capito che il virus deve essere stanato da dentro le cellule. Per questo oltre alle terapie bisognerà chiedere aiuto all'ingegneria genetica”, afferma Stefano Vella, direttore del Dipartimento del farmaco dell'Istituto Superiore di Sanità.

Uno dei problemi resta ancora la poca conoscenza di molti circa la propria sieropositività: "C'e' ancora un preoccupante problema di non conoscenza – ha sottolineato Vella - di sottovalutazione del rischio: un paradosso, se pensiamo a un virus che per 30 anni e' stato sotto i riflettori".

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter