Sei qui: Home Salute Bruciare i grassi? Ci può aiutare il cuore

Bruciare i grassi? Ci può aiutare il cuore

Bruciare i grassi? Ci aiuta il cuore

Tra le funzioni del cuore vi è anche quella di bruciare i grassi. A rivelarlo è uno studio italiano dell’Università Politecnica delle Marche, dove è stato scoperto che proprio il nostro cuore è in grado di partecipare attivamente al metabolismo.

Tutto questo è possibile grazie agli ormoni natriuretici ANP e BPN che, come spiega il prof. Sarzani, agiscono sul tessuto adiposo facendo bruciare il grasso per produrre calore.

Il cuore partecipa dunque al metabolismo, ed è una novità importante”. Quindi, anche in assenza di attività fisica il nostro corpo riesce ad eliminare i grassi (anche se questo non significa che stando immobili si possa dimagrire).

Per poter “tarare il metabolismo basale a livelli più alti occorre praticare attività fisica” e, secondo gli esperti, il nuoto è lo sport che “meglio stimola la relazione positiva cuore-metabolismo”.

I dati della ricerca, condotta in collaborazione con il Sanford-Burnham Medical Research Institute e pubblicati sul Journal of Clinical Investigation, rivelano inoltre che, per attivare meglio questo meccanismo, sia più utile l’immersione in acque non troppo calde.

I due ormoni ANP e BPN riescono a produrre calore corporeo e così, spiegano i ricercatori, "è stata definita una nuova via metabolica fisiologica della risposta dell'organismo al freddo".

Non solo, anche contro l’obesità questi peptidi natriuretici potrebbero svolgere una funzione importante.

L'attività fisica al servizio della buona salute
Obesità: quando si può dire di essere obesi o in sovrappeso
Grasso addio, trovato l’enzima accelera metabolismo

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter