Sei qui: Home Salute Aggressioni, a Torino Molinette in crisi. E in Francia il governo firma un protocollo

Aggressioni, a Torino Molinette in crisi. E in Francia il governo firma un protocollo

La richiesta ha i toni dell’urgenza: istituire un servizio di vigilanza fissa, 24 ore su 24, per tutelare il personale in servizio. E i mittenti non sono i cassieri di una banca o gli impiegati di una catena di oreficerie, sono gli infermieri del Pronto soccorso dell’ospedale Molinette di Torino.

Che in una lettera accompagnata da petizione con 57 firme, chiedono alla direzione dell’azienda di fornire il reparto di guardie in servizio continuo.

Oggi, invece, posto di polizia e sorveglianza fanno orario ridotto (dalle 18 alle 6) e intanto aggressioni e intimidazioni nei confronti del personale sanitario continuano a crescere, una ventina soltanto nel 2010 secondo un articolo di ieri de La Stampa.

La tutela di chi lavora nelle strutture del Ssn non sembra un problema soltanto italiano. In Francia i ministri dell’Interno, del Lavoro e della Giustizia hanno siglato l’altro giorno un Protocollo nazionale per la sicurezza dei professionisti sanitari alla presenza dei sindacati di categoria.

Il piano, in sostanza, prevede l’istituzione in ogni dipartimento (più o meno le nostre province) di un responsabile della sicurezza al quale potranno rivolgersi gli operatori della Sanità per ogni problema.

È anche prevista la costruzione di una rete di sorveglianza che prevede l’installazione di allarmi a pulsante (simili a quelli in uso nelle banche) e la dotazione di sistemi di geolocalizzazione (Gps) ai medici dei servizi d’urgenza. Infine, in caso di aggressione, i sanitari potranno usufruire di corsie preferenziali nei commissariati e nelle gendarmerie.

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter