Sei qui: Home Salute Attivita fisica e sesso, se svolti con regolarità aiutano il cuore

Attivita fisica e sesso, se svolti con regolarità aiutano il cuore

Svolgere un’attività fisica regolare, è ritenuta una pratica utile al mantenimento della salute e del benessere, di prevenzione a numerose patologie e associata ad una diminuzione del rischio di malattie cardiovascolari: dei ricercatori americani hanno cercato di capire, se questo è valido anche per chi svolge attività fisica in modo discontinuo.

I riceratori della Tufts Medical Center e dell’Harvard School of Public Health, a Boston, hanno preso in esame i dati di 14 studi e scoperto che vi era un’associazione fino a 3,5 volte maggiore, tra un’attività fisica occasionale e un infarto, 2,7 volte maggiore se l’attività fisica era di natura sessuale.

Lo studio (Association of Episodic Physical and Sexual Activity With Triggering of Acute Cardiac Events: Systematic Review and Meta-analysis), chiarisce che persone con regolare attività fisica o sessuale, hanno un rischio cardiaco diminuito, tanto più ridotto quanto più regolare è l’attività svolta.

Pubblicato sul Journal of American Medical Association, lo studio conferma che l’attività fisica, in tutte le sue forme, quando è svolta con regolarità, è di beneficio per la salute psico-fisica degli individui, mentre non lo è un’attività fisica svolta saltuariamente.

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter