Con le coccole materne, da adulti subiamo meno lo stress

Il rapporto affettivo tra madre e figlio, le famose coccole, soprattutto nei primi mesi di vita, sono importantissime per il sia per il bambino, sia per la madre e questo è risaputo, quello che non si conosceva è che tale rapporto più è intenso e maggiore è la possibilità è di essere, in età adulta più sereni e meno stressati.

La notizia arriva dal Journal of Epidemiology and Community Health, dove è stato pubblicato uno studio condotto in North Carolina, da psicologi della Duke University, in un periodo di 34 anni.

I ricercatori dell’Università americana, negli anni sessanta, selezionarono 482 neo mamme con figli di 8 mesi, seguendole e studiando il loro rapporto affettivo con i propri bambini.

A distanza di 34 anni, i ricercatori, hanno sottoposto ad un questionario quei bambini ormai adulti, per ricavare dei dati da confrontare, con quelli degli anni sessanta, relativi al loro rapporto affettivo con la propria madre.

Tra quelle 482 mamme, vi era una piccola percentuale, circa il 5% che nei primi mesi di vita del proprio bambino si era dimostrata iper-affetiva e proprio i figli di quelle mamme si sono dimostrati, alla comparazione dei dati, i più tranquilli e meno stressati dalla vita, confermando che le coccole materne, soprattutto nei primi mesi di vita, aiutano a crescere meglio ed essere più sereni nella vita. 

Lo studio, quindi conferma, quello che comunemente si pensava, le coccole della mamma in tenera età, aiutano i piccoli a crescere meglio ed ha diventare adulti più sereni e meno colpiti dallo stress.