Sei qui: Home Salute Estate e diete, come restare in forma senza stressare l’organismo

Estate e diete, come restare in forma senza stressare l’organismo

E come sempre all’arrivo dell’estate e della discesa fantozziana a mare, iniziano le torture last minute che ci si auto infligge non dico per essere belli in costume, battaglia oramai irrimediabilmente persa, ma quantomeno per non essere ‘aruinati’, come direbbero alla spiaggia libera di Castel Fusano.

Ed ecco allora i consigli che i medici dell’Aigo (Associazione italiana dei gastrologi ed endoscopisti Ospedalieri) lanciano per evitare che assalti drastici al nostro organismo, attraverso diete sconsiderate ed inutili fatte nel tentativo di mettersi in forma all’ultimo minuto, possano provocare.

Prima di tutto bisogna avere una alimentazione bilanciata nella quale siano presenti  carboidrati, proteine, fibre e vitamine e pochi grassi, soprattutto quelli saturi, raccomandano gli esperti dell'Aigo.

Poi bisogna bere, bere, bere e ancora bere, perché l’acqua, e non le  bibite piene di  zucchero tolgono la sete, e l’acqua è l’elemento fondamentale per mantenere il corpo in buona salute.

Visto che d’estate l’appetito spesso non c’è, e questo provoca mangiare in forma disordinata, con orari strani e con picchi di calorie da trangugiare, il consiglio è quello di consumare pasti leggeri, nutrienti e non grassi.

Inoltre bisogna accuratamente evitare la caffeina, le bibite gassate che sono piene di zucchero.

Per fare questo, il mio modesto suggerimento, che ricevetti tempo fa e mi aiutò molto è quello di prendere 8 cucchiai di zucchero e porli in un bicchiere, cosi da avere una idea di quanto zucchero c’è in una lattina di coca cola,  e poi vedere se ti va ancora di  berla.

Bisogna poi evitare i cibi fritti e cercare di non consumare troppo sale.

Per ultimo ricordatevi di mangiare frutta fresca, magari sotto forma di insalate o macedonie, frullati e centrifugati senza aggiunta di zucchero.

Ma soprattutto non dimenticate di fare attività fisica regolare che non significa, dopo mesi di sedentarietà andare a fare climbing, ma ad esempio fare una bella passeggiata al tramonto con il vostro/a  partner o portare a spasso il cane.

Insomma se volete presentarvi in spiaggia non dico splendenti, ma in buone condizioni provate a seguire i consigli che vi da l’Aigo.

Buona Estate a tutti

IN ARGOMENTO:

Diete dimagranti: miti e realtà delle diete veloci

Diete dimagranti, veloci - dimagrire senza rischi

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter