Sei qui: Home Cucina Le nostre ricette Riso Risotto al radicchio rosso
 
Ricette Riso Risotto al radicchio rosso
 

Risotto al radicchio rosso Hot

Ricette

Livello di difficoltà
Tempo preparazione
5 minuti
Tempo cottura
35 minuti
Persone
4
Vino in abbinamento
Bardolino
Ingredienti
Riso Vialone nano 400 grammi
Radicchio trevigiano tardivo 1 cespo
Vino rosso secco 3 bicchieri
Cipolla bianca media 1
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Brodo vegetale 1 litro
Parmigiano reggiano 200 grammi
Burro 100 grammi

Un piatto nato dalla genialità tipica italiana.

Una verdura offre poco come nutrimento e come “peso” dell’alimento, non é certamente saziante.  E allora perché non unirla a qualcos’altro?Il riso ad esempio e farne un piatto completo.

Piatto povero, infatti il radicchio trevigiano veniva usato dai ricchi come foraggio per il bestiame.

Le prime notizie su questa ricetta risalgono al 1862.

Tante le leggende: da un avo che portò dal Belgio, durante le guerre napoleoniche i semi del radicchio, ad uccelli che hanno lasciato i semi su un campanile (Chiesa di Dosson), ad un contadino che si dimenticò del radicchio in una stalla e dopo trovò dei cespi con all’esterno le foglie.

Mettete il brodo a scaldare su una fiamma bassa (dovrà essere aggiunto caldo al riso).

Tritate la cipolla e tagliate a striscioline lunghe 2/3 dita il radicchio (che avrete lavato e separato foglia per foglia eliminando il “torsolo”).

In una casseruola capace mettete metà del burro e fateci imbiondire la cipolla insieme al radicchio.

Quindi aggiungete il riso e fatelo “tostare” (sarà perfetto quando la parte esterna del chicco diventerà trasparente).

Aggiungete a metà tostatura mezzo bicchiere di vino e, quando sarà evaporato, aggiungete due mestoli di brodo ed abbassate la fiamma facendo cuocere lentamente sempre mescolando.

Mano a mano che il brodo si asciugherà aggiungetene due mestoli alla volta ed anche il restante vino a cucchiai sino ad esaurimento.Il composto dovrà risultare “bagnato” ma non brodoso.

Mescolate e terminate la cottura al dente aggiustando di sale.

Levate la casseruola dal fuoco, aggiungete il parmigiano ed il restante burro e mescolate vigorosamente amalgamando bene onde ottenere un’ottima mantecatura.

Mettete il coperchio sulla casseruola e fate riposare il risotto per un minuto.

Servite ben caldo spolverando con il pepe.

Torna alle ricette di Riso

Pasta

Dolci

Regioni e Ricette

Torte salate

Al piatto coi tempi

Ricette veloci Presto presto!

Ricette per single

Cucina Etnica

Ricette delle Feste

Frutta

Pane, pizze e focacce

Minestre e zuppe

Sughi e Salse

Ricette base

Sfiziosità e spuntini

Piatti unici

Carne

Pollame e coniglio

Pesce

Verdure

IN ARGOMENTO:

Le ricette di Vita di Donna, abbinamento dei vini i consigli e i trucchi

Tutto sull'alimentazione

Le diete dimagranti

Gli alimenti

Le ricette

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Fattibilità*
Costo*
Gusto*
Commenti*
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews
left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter