Sei qui: Home Politica Berlusconi pensa al "partito della gnocca", Scajola è Pisanu al dopo-Cavaliere

Berlusconi pensa al "partito della gnocca", Scajola è Pisanu al dopo-Cavaliere

Berlusconi pensa al "partito della gnocca", Scajola è Pisanu al dopo-CavaliereOltre a Bossi, che ieri ha definito "complicato arrivare al 2013", a dubitare della salute di quest'esecutivo c'è anche un gruppo di parlamentari Pdl, ex democristiani, che fa capo all'ex ministro Claudio Scajola, che starebbe lavorando a un nuovo governo allargato ai centristi.

Il condizionale è ovviamente d'obbligo, ma chissà se nelle loro intenzioni Berlusconi c'è o no.

Ieri Berlusconi, parlando con i giornalisti alla Camera, pensando di essere spiritoso ha detto che sta pensando al nuovo partito e che secondo i sondaggi il nome più gradito è quello del "partito della gnocca".

Ma le battute del premier sul nuovo partito rischiano di accelerare la manovra di palazzo che secondo molti è già in fase avanzata.

I cattolici del Pdl, gli scontenti, i sudisti e il peones che temono di andare a casa, potrebbero staccare prima la spina al governo per aprire la stagione ad un esecutivo di transizione.

Storace avverte Berlusconi che le sue truppe ex Dc lo vogliono far fuori. Sarebbero 14 deputati e tre senatori, vicini a Scajola, che si sarebbero visti a cena con parlamentari vicini a Pisanu, Formigoni, Alemanno, Baccini e Micciché.

L'idea sarebbe quella di presentare al premier un documento con richieste tassative sull'economia. Le firme potrebbero essere una cinquantina.

In caso di mancata risposta arriverebbe la richiesta di un Berlusconi bis aperto al terzo Polo, o addirittura la richiesta di un passo indietro del premier.

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter