Sei qui: Home Politica Acqua, giu' le mani non è un business

Acqua, giu' le mani non è un business

Acqua, giu' le mani non è un business Coloriamo Roma del blu dell'acqua pubblica. E' lo slogan del Forum italiano dei movimenti per l'acqua che oggi organizza a Roma una manifestazione nazionale per l'acqua, bene di tutti.

Presenti al corteo che partirà alle 14 da Piazza della Repubblica, sindaci, rappresentanti di enti locali, sindacati, associazioni laiche e cattoliche ma anche i comitati 'No TAV' e 'No Ponte'.
Tutti insieme per difendere il diritto a fruire dell'acqua come bene pubblico. Tra vent'anni, secondo gli organizzatori, l'acqua potabile sarà rara e la sete potrebbe essere l'origine dell'affare del secolo.

Un corteo per le vie di Roma per dire di no alle privatizzazioni portate avanti dai governi degli anni scorsi, contro la politica delle grandi opere devastatrici dei territori e contro la speculazione delle grandi imprese.

Una manifestazione e spettacolo, con artisti di strada e bande musicali, che si concluderà in piazza Navona con l'intervento dei promotori della raccolta di firme per il deposito dei quesiti referendari contro la mercificazione di diritti umani essenziali come l'aria, la terra e l'acqua.

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter