Sei qui: Home Lavoro Bimbi in ufficio con mamma e papà

Bimbi in ufficio con mamma e papà

In Italia, il 20 maggio si rilancia l’iniziativa ‘Bimbi in ufficio con mamma e papà’. L’idea, promossa poco più di  tre anni fa da alcune aziende e datori di lavoro, sia pubblici che privati, torna a far parlare di sè.

A Roma, anche presso la facoltà di Ingegneria dell’Università Roma Tre, dove il programma  per genitori e bimbi è fitto di attività. L’obiettivo, quello di condividere con i propri bambini i luoghi e gli spazi, che appartengono alla vita quotidiana dei soli genitori.

Inoltre, la giornata aiuta a sollecitare l’attenzione sull’applicazione delle nuove normative utili alla conciliazione e su di una cultura, che favorisca la famiglia, attraverso la conciliazione dei tempi e la collaborazione dei datori di lavoro, per ridisegnare una comunità, dove l’efficienza del lavoro passa anche attraverso la presa in carico della vita familiare, soprattutto nei primi anni di vita dei figli.

Nata come idea di una festa delle mamme che lavorano è stata mutuata dagli Stati Uniti, ecco perchè alcuni importanti quotidiani italiani, alcuni anni fa si sono fatti promotori  di questa giornata del mese di maggio, in cui le aziende, che aderiscono aprono le porte ai figli dei dipendenti, per consentire ai bambini di vedere dove vanno i loro genitori quando ‘scappano al lavoro’.

Si tratta di una iniziativa semplice, a misura di bambino, che meriterebbe di avere una diffusione maggiore di quella che ha, anche perché aiuta a mettere in luce l’identità complessiva delle persone che lavorano, che sono – appunto – non solo lavoratori, ma anche  mamme e papà.

Molte altre iniziative o informazioni si conoscono poco su queste tematiche, come quelle che riguardano i finanziamenti, a fondo perduto, per le imprese che realizzano interventi  per favorire la conciliazione,  tra i tempi di vita e di lavoro.

Nella Regione Lazio, ad esempio, esiste l’avviso pubblico “Lavoro formato Famiglia”, che  mette a disposizione dei propri datori di lavoro 9.500.000  euro per porre in essere delle attività concrete in favore dei dipendenti con carico di famiglia.

Per aggiornarvi su queste novità legislative e politiche, nei prossimi giorni comincerò la mia collaborazione con il giornale on line Community Vita di Donna.

Nel frattempo, buona festa delle mamme e dei papà e se anche quest’anno non potete portare i vostri bimbi in ufficio, fate conoscere quest’iniziativa alla vostra azienda, magari l’appuntamento sarà per il prossimo 2012.

di Laura Marino

Laura Marino è avvocato esperta in diritto del lavoro

www.mammalex.com

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter