Sei qui: Home Cucina Gli Alimenti Biologici sempre più richiesti

Biologici sempre più richiesti

Biologici sempre più richiesti Il consumo di alimenti biologici nel 2009 sembrerebbe seguire il trend di crescita dello scorso anno. Ma quali sono i prodotti più richiesti?
Chi sceglie più frequentemente il marchio "bio"? A chiarirlo è un indagine svolta dal Gruppo Carrefour Italia nei primi mesi del 2009 nei propri punti vendita.
Le categorie che hanno registrato un aumento inaspettato delle vendite rispetto al primo quadrimestre del 2008 sono: ortofrutticoli freschi (+42,7%), alimenti lattiero-caseari (+23%) e prodotti secchi, quali pasta, riso e farina (+12%).

Incrementi, rispettivamente del 7,2% e del 5%, sempre in termini di spesa, sono stati osservati, inoltre, per uova e scatolame.

Ma la vera crescita è quella delle carni, il cui indice di spesa aumenta costantemente ogni mese di circa il 5%. Settantatrè persone su 100 (di cui 62 sono donne), a parità di prezzo, preferiscono prodotti biologici.

Le donne, però, in molti casi sono disposte anche a spendere di più purché sia garantita la provenienza biologica di quello che mettono sulla propria tavola. Sono ormai più di 9 milioni gli italiani che abitualmente consumano alimenti "bio", mentre ben 8 su 10 li hanno comprati almeno occasionalmente.

"Sono prodotti meno inquinanti e più nutrienti". Queste le principali considerazioni della maggior parte dei consumatori, sempre più propensi a stili di vita sani e più attenti al rispetto dell'ambiente.

Secondo un rapporto Ifoam (International Foundation for Organic Agriculture Movements) il nostro Paese ha conquistato la leadership produttiva a livello europeo, con oltre un milione di ettari coltivati e circa cinquantamila imprese agricole coinvolte nelle produzioni biologiche.

Fonte: Nutrizione33

Articoli in argomento

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter