Sei qui: Home Lavoro

Jobmetoo, il portale dedicato alle opportunità di inclusione per le persone con disabilità

In tempi difficili per trovare lavoro è nata Jobmetoo, la piattaforma online di ricerca lavoro rivolta a persone con disabilità e appartenenti alle categorie protette.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione
Aumentano gli over 50 disoccupati

Over 50 anni, il nuovo precariato. Censis: solo uno su 4 ha un lavoro

In Italia gli ultracinquantenni sono 24.5 milioni. Solo una quarto di questi ha un’occupazione, 2 milioni sono donne mentre 4 milioni circa sono uomini. In solo 6 anni i disoccupati over 50 sono aumentati del 146%.

Leggi tutto...

  • Scritto da Redazione Cucina

Mps, dai dipendenti esternalizzati bufera di azioni legali in arrivo

Se il buongiorno si vede dal mattino, il cielo su Banca del Monte dei Paschi, Fruendo Srl e i dipendenti Mps esternalizzati dal 1° gennaio 2014 non sarà probabilmente sereno.

Leggi tutto...

  • Scritto da Pasquale Zenga
Disoccupazione in Italia

Disoccupazione in Italia al 12,7%. Tra i giovani è al 41,6%, mai così alta è un disastro

Il lavoro in Italia non riprende, colpa della crisi economica e delle inutili chiacchiere finora spese. A pagare il costo maggiore, secondo l’Istat, sono proprio i giovani con un tasso di disoccupazione pari al 41,6%.

Leggi tutto...

  • Scritto da Redazione Cucina
Mps, accordo esternalizzazioni firmato

Mps esternalizzazioni, dopo lo scandalo la soluzione è aggredire i diritti dei lavoratori

1100 lavoratori vanno fuori dalla banca senza garanzie.Dopo lunghe trattative firmato l’accordo, ma non a tutti sta bene. Firmano Fabi, Fiba Cisl, Ugl e Uilca. Restano fuori Dircredito, Fisac-Cgil e Sinfub. Una vittoria di Pirro per l’Azienda che rischia di trasformarsi in una vicenda giudiziaria, sono pronte le denunce dei lavoratori per una cessione di ramo d’azienda ritenuta illegittima.

Leggi tutto...

  • Scritto da Pasquale Zenga
Stress da lavoro

Stress da lavoro, 40% ne soffre e il precariato tra le cause

Lavorare stressa non è solo una definizione che arriva dalle labbra degli scansafatiche, ma un problema che colpisce in tutta Europa il 6°% dei lavoratori, che infatti considerano lo stress come una delle principali cause di malessere negli ambienti di lavoro.

Leggi tutto...

  • Scritto da Antonio Luzi
Riforma Fornero

La Riforma Fornero fa ancora danni, donatori di sangue in pensione più tardi

Se è vero ciò che denuncia l’associazione donatori di sangue AVIS di Cremona, saremmo di fronte all’ennesima prova che la ministro Fornero è stata, quasi sicuramente, il peggiore ministro del lavoro che l’Italia abbai mai avuto.

Leggi tutto...

  • Scritto da Antonio Luzi

Lavoro, giovani disposti ad emigrare e pessimisti sul futuro

La Coldiretti, la principale organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo, ha presentato all’incontro tra i ministri delle Finanze e del Lavoro di Francia, Germania, Italia, Spagna, un sondaggio realizzato in collaborazione con la SWG sondaggi.

Leggi tutto...

  • Scritto da Antonio Luzi
Fiat in Serbia

Fiat: rotta la pace sindacale in Serbia, 10 ore al giorno sono troppe

La Fiat è in rotta di collisione con i sindacati, non in Italia ma in Serbia. Gli operai serbi si ribellano contro i pesanti turni di lavoro, attualmente di 10 ore, che possono diventare anche di 12 ore con gli straordinari.

Secondo l'azienda i ritmi sono necessari per la produzione della nuova 500L che si fabbrica in Serbia. Nella notte i sindacati hanno strappato un aumento dei salari del 13% che viaggiavano fino ad un massimo di circa 300 euro al mese. Ma sui turni, dicono i sindacati, o si cambia o sarà sciopero.

Leggi tutto...

  • Scritto da Redazione Cucina
EU sulla parità

Il Parlamento Europeo sulla questione della parità tra generi alla luce della crisi economica

La Risoluzione  del 13 marzo 2012 sulla parità tra uomini e donne nell’Unione Europea (2011/2244-INI). La politica deve andare oltre il semplice sostegno formale, rafforzare la posizione delle donne sul mercato del lavoro è "una necessità economica".

Leggi tutto...

  • Scritto da Nicoletta Morandi
Susanna Camusso

Cgil/Camusso: dai patrimoni i soldi per gli ammortizzatori sociali

Dopo la sospensione della trattativa con le parti sociali, il ministro Fornero torna sulla riforma del lavoro: "bisogna agire insieme ma presto". La Camusso replica: "attendiamo proposte concrete".

Il 23 febbraio scorso è stata l'ultima volta che governo e parti sociali si sono salutati per darsi appuntamento al 1 marzo. Ma poi l'incontro è saltato per mancanza "di risorse certe" da destinare ai nuovi ammortizzatori sociali.

Leggi tutto...

  • Scritto da Redazione Cucina
Fornero: "Cassa integrazione, può essere rivista"

Fornero: "Cassa integrazione, può essere rivista"

A Bruxelles il ministro Fornero traccia le linee della riforma del lavoro. Più sussidi di disoccupazione e meno cassa integrazione, sgravi fiscali per donne e per gli investimenti al Sud. Assicura che tutto sarà finito entro marzo con il massimo consenso possibile. Lunedì ci sarà il prossimo incontro con le parti sociali.

Lunedì si aprirà il quarto round tra governo e parti sociali per la riforma del mercato del lavoro, e questa volta l'appuntamento sarà proprio il ministero del Lavoro.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione
Istat: la disoccupazione giovanile schizza al 30%

Istat: la disoccupazione giovanile arriva al 30%

Sull'allarme occupazione arrivano i dati dell'Istat. Sono 2 milioni i disoccupati e un giovane su tre è senza lavoro. Ci sono ragazzi che perdono un lavoro da un giorno all'altro, basta passare qualche ora in un centro di impiego per avere conferma dei dati allarmanti forniti oggi dall'Istat.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione

Concorso INAIL "DONNE E LAVORO"

E' giunto alla VII° edizione il concorso che ogni anno l'INAIL bandisce in occasione dell'8 marzo, festa della donna. Per l'anno 2012 oggetto del concorso sara il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro attraverso il linguaggio e la chiave di lettura della favola.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione
Fornero: "Basta con le dimissioni in bianco"

Fornero: "Basta con le dimissioni in bianco"

Il ministro Fornero, nonostante le molte critiche, fa qualcosa che ci piace. Su quella che è una pratica vergognosa messa in atto da molte aziende e che si chiama "dimissioni in bianco", la titolare del dicastero del Lavoro e delle Pari Opportunità assicura che "il problema è all'attenzione del ministero".

Si sta studiando un intervento risolutivo che, dice la Fornero, "possa restituire piena parità di dignità al lavoro delle donne, considerato un fattore di crescita indebitamente compresso".

Leggi tutto...

  • Scritto da Mauro David
Pensioni, Fornero: "Pronti a confrontarci subito con le parti sociali"

Pensioni, Fornero: "Pronti a confrontarci subito con le parti sociali"

Da Bruxelles arrivano le novità che saranno inserite nel consiglio dei ministri di lunedì prossimo, soprattutto in tema di pensioni. Sugli interventi del sistema previdenziale, annunciati dal titolare del Welfare, Elsa Fornero rassicura sulla disponibilità del governo a discutere con le parti sociali prima del 5 dicembre.

"Subito dalla prossima settimana - dice Fornero - ci metteremo a lavorare per un miglior funzionamento del mercato del lavoro, nell'ottica delle opportunità di lavoro per tutti ma soprattutto per i giovani e per le donne".

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione

Stress e lavoro correlato, l’impatto sulla donna

Dal 1° gennaio 2011 i datori di lavoro, pubblici e privati, hanno l’obbligo di esaminare le fonti di rischio da stress e di inserirle nella valutazione del rischio aziendale, secondo quanto stabilito dalle Linee Guida approvate da una apposita Commissione istituita presso il Ministero del Lavoro e in applicazione al decreto legislativo 81/2008 sullo stress lavoro correlato.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione
Camusso: Gli innovatori della Fiat tornano alle ricette dell'800

Camusso: Gli innovatori della Fiat tornano alle ricette dell'800

Sono molte le critiche e le polemiche per la decisione di Sergio Marchionne di far uscire la Fiat da Confindustria, sono in molti a vederci quasi un anticipo da parte del gruppo di un abbandono dell'Italia. Lo strappo è stato duramente commentato dalla leader della Cgil Susanna Camusso. "La Fiat - dice - non rispetta le regole come se fossimo nell'800 e il governo la sostiene".

Sergio Marchionne ieri ha annunciato il divorzio definitivo dalla Confindustria, dopo quasi quarant'anni che hanno cambiato sia l'Italia che la Fiat.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione
Pensioni: calano le richieste, Inps conti in ordine

Pensioni: calano le nuove richieste, Inps conti in ordine

Gli interventi sulle pensioni iniziano a farsi sentire, nei primi otto mesi dell'anno la spesa è calata di quasi il 20%.

L'Inps comunica i suoi dati sulla previdenza, più volte messa in campo in questi giorni. Per non dover sborsare altre risorse, in questo momento necessarie per rimettere a posto i conti, da più parti si sente ripetere che il sistema deve essere rivisto. In sostanza si vorrebbe allungare l'età per andare in pensione.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione

Le donne sono una risorsa chiave nell’agricoltura

Il nuovo rapporto FAO SOFA 2011 spiega perché è decisivo investire sulle donne. Le donne sono una risorsa chiave nell’agricoltura, possono contribuire significativamente all’economia rurale, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione

Certificati di malattia: ora solo online, addio al cartaceo

Nuovi grattacapi per i medici curanti? Vedremo. Sta di fatto che dal 13 settembre la certificazione online per le malattie dei lavoratori dipendenti entra in vigore con il nuovo sistema, come regolato dalla circolare n. 4 del 18 marzo 2011 della Presidenza del consiglio dei ministri.

Leggi tutto...

  • Scritto da redazione

Articoli in argomento

Pubblicità no adsense
left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter