Sei qui: Home Spettacolo Libri "Ovunque tu sarai", il romanzo di Fioly Bocca è in libreria

"Ovunque tu sarai", il romanzo di Fioly Bocca è in libreria



"Ovunque tu sarai", il romanzo di Fioly Bocca

Quanto può incidere un incontro di pochi minuti su un’esistenza? E quante volte un grande dolore ci salva la vita? Questo il tema affrontato dall'autrice nella sua prima prova.

Fioly Bocca è un'altra preziosa penna esordiente che la casa editrice Giunti aggiunge nella sua lista al femminile. Il testo è profondo, evocativo e struggente.

Le corde emotive che Bocca tocca con "Ovunque tu sarai" sono forti. Fa piangere, ma alla fine consola grazie alla grande storia d’amore che salva la protagonista.

La trama

Anita, la protagonista, è insoddisfatta della sua esistenza. Fa un lavoro che non le piace e non l'appassiona. Ha un compagno con il quale sta per sposarsi, tuttavia il rapporto non la soddisfa. Mancano le attenzioni di cui lei ha bisogno.

Poi, quando a volte si dice che non tutto il male viene per nuocere, la madre si ammala. Anita vive da tanti anni a Torino ma è cresciuta sulle Dolomiti, dove il vento soffia sempre e l’aria è fresca, e dove è costretta a tornare spesso per via della terribile malattia di sua mamma, che se la sta portando via velocemente.

Proprio in uno di questi viaggi in treno la protagonista incontra Arun un uomo sensibile e attento. Un incontro che la colpisce. Lui avverte il disagio esistenziale e la tristezza di Anita. E' un uomo affascinante al quale la protagonista confiderà i suoi segreti e i racconti della sua esistenza.

Ma chi è Arun? Perché, anche se cerca di tenerlo lontano, qualcosa la riporta a lui? È forse questo il regalo che le ha lasciato in eredità sua madre?

L’identificazione con la protagonista è immediata: a tutti è capitato di attraversare un periodo difficile e di sentirsi smarriti, e la soluzione dell’autrice offre fiducia e positività.

Un romanzo forte, drammatico, ma pieno di speranza, la storia a cui nessuno deve mai smettere di credere.

Chissà se l’innamoramento è una scossa improvvisa, come uno sparo nel buio, o se si tratti invece di una scia che si insinua tra i pensieri e li trasforma, la bava di una lumaca che cammina piano, lucidando appena la strada che si lascia dietro.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In questa prima prova Fioly Bocca dimostra di avere tutto il potenziale per diventare una delle autrici più amate della narrativa femminile italiana. L'autrice vive sulle colline del Monferrato ed è madre di due figli. Laureata in Lettere all’Università degli Studi di Torino, si è specializzata con un corso in redazione editoriale.


Pubblicità no adsense
left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter