Sei qui: Home Salute Concerto per pance ad honorem, per future mamme e bambini

Concerto per pance ad honorem, per future mamme e bambini



Monza, 15 giugno 2011 – Sabato 24 settembre 2011 alle ore 20:30 si terrà, presso il Teatro “Binario 7” di Monza, il “Concerto per pance ad Honorem”, un evento dedicato a tutte le donne incinte, a qualunque settimana di gestazione.

Le future mamme potranno così, per tutta la durata dello spettacolo, concedersi una pausa e rilassarsi ascoltando brani di musica classica e leggera. Il beneficio sarà anche per il bambino: la musica, infatti, durante la gravidanza è il canale privilegiato della comunicazione mamma-bambino ed è in grado di stimolare anche il mondo intrauterino.

Il Concerto per pance sarà unico e speciale nel suo genere, in quanto verranno proiettate immagini suggestive che condurranno le gestanti ed i loro accompagnatori in un reale percorso sonoro.

Concerto per pance ad honorem, per future mamme e bambiniDurante l’evento la musica sarà suonata dal vivo; in modo particolare, accanto a Luigi Bossio (voce narrante) interverranno Antonella Cantoni (pianoforte) e Marta Pistocchi (violino).
Nel corso della serata saranno sensibilizzate le mamme per dei percorsi di gruppo di Musicoterapia e di Musicoterapia ed Arte che si terranno presso la sede operativa dell’associazione Mutàr promotrice dell’evento con sede in via Ozanam 26 a Concorrezzo (MB).

Questi percorsi hanno un duplice scopo: aiuteranno le gestanti a rilassarsi, riducendo l’ansia e permettendo di raggiungere più facilmente una condizione generale di benessere psicofisico; nonché di stimolo allo sviluppo strutturale e funzionale del sistema nervoso del feto. I secondi, invece, saranno incentrati sulle future mamme: attraverso un ascolto attivo e espressivo, infatti, impareranno ad ascoltarsi in altre forme, raggiungendo così una migliore percezione di sé, con una conseguente miglior relazione intra e inter-personale.

L’evento è organizzato da Mutàr, un’associazione no profit, nata nel 2009 con l’intento di promuovere, grazie alla partecipazione di professionisti altamente qualificati nelle aree della Musica, della Terapia e dell’Arte, luoghi e occasioni d’ascolto espressivi per bambini, adulti e anziani.

L’associazione vanta molteplici campi di intervento: laboratori tematici di musicoterapia ed arte, sedute individuali e di gruppo di musicoterapia, giornate “musicoartistiche”, momenti di interazione tra musicoterapia e shiatzu, corsi di musica, laboratori tematici di musicoterapia e arte, couseling, gestione dei centri di accoglienza, di aggregazione e di socializzazione. Mutàr organizza inoltre corsi di formazione, seminari e workshops per educatori, insegnanti, operatori sociali, infermieri, medici e psicologi.

Cinzia Giannini (Musicoterapeuta e Presidente Mutàr): “Dopo 10 anni di esperienza in ambito socio-sanitario e psico-pedagogico, grazie a tutti i bambini ed adulti (in minor parte) visti in questi anni, mi accorgo di quanto ancora vi è bisogno di creare “contenitori” carichi di senso e non solo di significato, ove le persone possano sentirsi libere di esprimere ciò che sentono, ove il loro contenuto possa essere sostenuto e rielaborato attraverso le Terapie espressive non verbali. Credo nell’ascolto, quello autentico, empatico, ed è ciò che giustifica la voglia di diffondere canali trasversali alla parola (Musicoterapia ed Arte). Canali in grado di dialogare e dare risonanza al nostro silenzio. Il “Concerto per pance” è un ulteriore occasione per vivere non solo un “pre-maman” ma anche un dopo nascita attivo, interattivo e dinamico!”.

Sandra Marchetti
Tramite R.P. & Comunicazione
m. 334.8967175 – t. 039.8946677
www.tramitecomunicazione.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter