Sei qui: Home Salute Cancro al seno, con obesità e sovrappeso più rischi di recidive

Cancro al seno, con obesità e sovrappeso più rischi di recidive



Obesità e rischio di recidive

Il sovrappeso o l’obesità raddoppiano il rischio di recidive nelle donne che hanno avuto un cancro al seno. Lo studio dell’Istituto dei Tumori di Milano (INT).

La ricerca ha coinvolto 2.300 donne con età compresa tra i 35 e i 70 anni, tutte avevano avuto in precedenza diagnosi di tumore al seno.

Dopo cinque anni, lo studio che prende il nome di Diana5, fa emergere un dato preoccupante che riguarda le donne obese o in sovrappeso. Quelle che hanno avuto un tumore al seno vanno incontro ad un rischio doppio di una recidiva.

Si tratta di dati, spiega Marco Pierotti, direttore scientifico dell'Int, che suggeriscono un approfondimento per comprendere la relazione tra stili di vita e cancro.

Proprio con questo obiettivo è in fase di avvio una nuova ricerca finanziata dall’Unione Europea, un progetto che prende il nome di “MeMeMe” dove i tre Me stanno per “sindrome metabolica, dieta mediterranea e metformina”.

La metformina, spiega Pierotti, “è un farmaco utilizzato per curare il diabete che ha effetti metabolici simili a quelli di una dieta sana".

La ricerca coinvolgerà 2 mila individui, uomini e donne che abbiano almeno 55 anni di età ed una circonferenza della vita maggiore di 85 centimetri per le donne e di 100 centimetri per gli uomini.

I partecipanti dovranno seguire uno specifico regime alimentare e un particolare stile di vita. Lo scopo sarà quello di evitare quelle abitudini che, secondo molti studi, sono la causa di patologie che vanno dai tumori, all’ipertensione, il diabete, l’obesità e le coronaropatie.

IN ARGOMENTO:

Cancro al seno, meglio evitare troppa carne rossa da giovani


left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter