Sei qui: Home Posta del cuore Lettere Finito il tempo dei lunghi corteggiamenti

Finito il tempo dei lunghi corteggiamenti



Cara Dottoressa, sono una ragazza di 15 anni, l'hanno scorso ho iniziato il liceo e, nella mia classe, ho conosciuto persone nuove, tra cui questo ragazzo.

Per me c'è sempre stata una sorta di attrazione e, verso la fine dell'anno, anche per lui sembrava ci fosse qualcosa. Poi però la scuola è finita e, durante l'estate, non ci siamo né visti, né sentiti.

Quest'anno credevo non mi avrebbe fatto nessun effetto rivederlo, ma invece c'era ancora qualcosa, che ho scambiato per semplice attrazione fisica.

Dopo qualche settimana dell'inizio della scuola, ci hanno messi vicini di banco e ho avuto modo di conoscerlo meglio. Siamo diventati amici, anche se per me lui è più di un semplice amico.

Comunque, sentendo anche i pareri delle mie amiche, tra di noi c'è un certo 'feeling' e, un sabato sera in discoteca, ci siamo baciati. Io però non gli ho dato peso visto che avevamo entrambi bevuto, ma da quella sera qualcosa è cambiato.

Lui, scherzando (o almeno credo), mi ripete continuamente che è geloso, che sono solo sua, che mia ama, oppure mi bacia il collo, le mani e, spesso, anche sulle labbra (a stampo).

A me lui piace davvero, ma non riesco a capirlo.

Da oggi ha anche iniziato ad uscire con un'altra ragazza, ma a scuola è sempre con me e, se vede che abbraccio un mio amico, arriva subito dicendo 'Basta dai, lei è mia'.

Non capisco cosa vuole, se per lui sono solo un'amica e questo è un gioco per passare il tempo o è di più. Non capisco mai quando scherza o dice sul serio (e questo succede di qualunque argomento parli).

Grazie mille e scusi la lunghezza, ho cercato di essere il più breve possibile.

Spero vivamente in un suo consiglio, la ringrazio ancora.


 

Cara ......., Ma lo sai che ultimamente fanno tutto le donne?

Nelle storie che ascolto in terapia la maggioranza delle persone che si sono messe insieme lo hanno fatto a seguito dell'iniziativa presa attivamente/concretamente dalla donna.

Sembra che gli uomini e i ragazzi diano il là ma poi aspettino che la ragazza si esponga e "parli". Peccato, sembrano finiti i tempi dei corteggiamenti lunghi, assidui, focosi, che tanto ci piacerebbero.

Questa è una possibilità. L'altra è che questo ragazzo voglia tenere i piedi in più staffe e voglia sentire la tua ammirazione e il tuo bene verso di lui ma non desideri impegnarsi.

Quale delle due ipotesi è più plausibile?

Non lo so, non sono una maga. Ma tu puoi scegliere di parlargli, di raccontargli che ti sei un po' innamorata, insomma puoi fare la vaga ma nello stesso tempo tastare il terreno. Oppure la prossima volta che abbracci un amico e Lui viene a dire che sei "sua" potresti commentare che sei stufa di esserlo virtualmente, che i codardi non possono pretendere niente.

Insomma in amore si può rischiare senza perdere niente!

INBOCCALUPO


left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter