Sei qui: Home Cronaca Roma, Ponte della Musica: un'opera a metà.

Roma, Ponte della Musica: un'opera a metà.


Un vero e proprio ritorno al passato, la vicenda che vede come protagonista una zona bonificata e sino a qualche tempo fa, considerata una tra le passeggiate più belle di Roma

 E' questo il triste risultato raggiunto a 10 mesi di distanza dall’inaugurazione del Ponte della Musica, struttura strategica che nasce dall’intento di collegare l’auditorium con lo stadio Olimpico. Un’imponente opera in cemento armato riservata all’uso ciclabile e pedonale ma che oggi di fatto è ancora a metà.

Ai suoi piedi infatti è ben visibile il cantiere lasciato abbandonato alla sua sorte, la zona non è altro che un cumulo di rifiuti di ogni genere. Una situazione indecente che continua a storcere quotidianamente il naso dei tanti residenti ai quali si continua a ripetere di guardare in prospettiva.
Per il momento però è difficile immaginare un futuro migliore, la realtà è sempre più critica, anche in termini di sicurezza.

Sono tante le incongruenze: rampe chiuse e mai finite, ringhiere arruginite, container come relitti, generatori elettrici in disuso; come se non bastasse l’area circostante simile ad una fogna, con i problemi che ne conseguono. Un enorme fallimento oltre che un clamoroso dietrofront, come se il tempo si fosse fermato a 10 anni fa, quando la zona in questione, assomigliava ad una discarica


left Siamo un' associazione no profit che si propone di tutelare la salute della donna. Forniamo gratuitamente consulenza telefonica e via email su qualsiasi problema di salute femminile. Siamo all'interno della Casa Internazionale delle Donne di Roma nell'edificio più noto come Buon Pastore del Comune di Roma

Socials Bottom

Iscriviti alla Newsletter